Menu

LA NOSTRA STORIA

Dal 1904 Mezzacorona coltiva i propri vigneti nelle valli del Trentino Alto Adige, un territorio particolarmente vocato grazie alla varietà di microclimi che lo distingue: mite e temperato, influenzato da profonde valli, catene montuose con vette oltre i 3500 metri.

Qui, nel cuore delle Alpi Dolomitiche, Mezzacorona produce vini dal carattere unico e autentico come il territorio in cui nascono.
I vini Mezzacorona sono frutto della massima attenzione alle caratteristiche specifiche dei vitigni e delle varietà. Sono vini profumati ed eleganti, autentici e virtuosi come gli uomini che li fanno nascere, speciali come la terra dalla quale prendono vita. Generazioni di famiglie di soci hanno scelto di operare nel rispetto dell’ambiente con tecniche di lavorazioni sostenibili coltivando i propri vigneti con sistemi di produzione integrata, garantendo prodotti sempre più naturali.
Un attento team di enologi e agronomi lavora quotidianamente al fianco dei nostri viticoltori seguendo con passione l’intero ciclo di vita del prodotto, dalla vite alla vendemmia, fino alla bottiglia, mettendo al servizio della tradizione le più avanzate tecniche e attrezzature di produzione.

I NOSTRI VIGNETI

Il Trentino, una terra ricca di bellezze naturali, castelli, storia, e tradizioni. Picchi dolomitici si alternano a pianure e terrazzamenti, dove da sempre si coltiva la vite.
Qui Mezzacorona coltiva i propri vigneti usando principalmente il tradizionale allevamento a “pergola trentina”. Questa forma di allevamento è frutto della tradizione e deriva dalla ricerca di una produzione di qualità e della lavorazione manuale dei campi di uva, dove l’uomo è il principale attore. Conferisce al paesaggio delle campagne il tipico andamento ad “onda”, che lo rende immediatamente riconoscibile e che si riflette anche nel tetto ondulato della moderna cantina. 
Ordinata, precisa, minimalista, rende il territorio estremamente essenziale.  La composizione estremamente varia del terreno e le differenti aree climatiche, dal submediterraneo (Valle dei Laghi, Valle del Sarca), al continentale (Vallagarina, Valdadige, Piana Rotaliana), all'alpino (Val di Cembra) hanno permesso alle diverse varietà di trovare in Trentino l’habitat ideale per esprimere al meglio le proprie caratteristiche organolettiche.  Mezzacorona coltiva le singole varietà solo nelle zone in cui i vitigni possono esprimere al meglio il loro carattere: il Teroldego nella Piana Rotaliana, il Muller Thurgau nella Valle di Cembra, Pinot Grigio e Chardonnay lungo la Valle dell’Adige, Merlot e Cabernet nella Valle dei Laghi e del Lago di Garda. Ogni vino Mezzacorona racconta un pezzo di Trentino.