Menu
pesce_spada_fume_1400x1050

TROFIE CON FAVE E PESCE SPADA FUMÉ

Perfetto per l'estate, questo primo piatto sfizioso dai colori variopinti vi sorprenderà per il suo gusto delicato e la sua leggerezza. 
Scoprite il procedimento con lo chef Stefano Goller nella puntata dedicata di Cooking & Wine!

pesce_spada_fume_500x500(1)
Ingredienti (4 pax)

320 gr trofie
240 gr fave
120 gr zucchine
80 gr pesce spada affumicato
60 gr pomodorini variegati
20 gr scalogno
20 gr porro
15 gr erba cipollina
Olio d’oliva q.b.
Sale e pepe q.b.


Preparazione

Pelate lo scalogno e tagliatelo a julienne facendolo soffriggere con un filo d’olio in padella assieme al porro, tagliato anch’esso a listarelle. Tagliate i pomodorini a pezzetti e aggiungeteli in padella, saltandoli brevemente per un paio di minuti.

Prendete le zucchine, tagliatene solo la parte esterna e fatene dei piccoli fiammiferi. Fateli saltare in un’altra padella con sale, pepe e l’erba cipollina tritata. Dopo un paio di minuti aggiungete anche le fave e scottatele per un altro paio di minuti. E’ importante che le verdure mantengano la loro croccantezza. Unite poi in padella anche i pomodorini.

Nel frattempo cuocete le trofie in abbondante acqua salata.Prendere il pesce spada e tagliatelo a listarelle non troppo fini, aggiungetelo alle verdure rimettendo la padella sul fuoco e aggiungendo le trofie (meglio se ancora umide, con un minimo di acqua di cottura). Spadellate a fuoco vivace per 1-2 minuti, aggiungete un filo d’olio e un pizzico di pepe.

Impiattate e servite decorando con una piccola rosellina di pesce spada alla sommità.