Menu
roselline_mele_pasta_sfoglia_1400x1050

ROSE DI PASTA SFOGLIA E MELE

Bellissime da vedere, buonissime da mangiare. Queste roselline, facilissime da preparare, decoreranno la vostra tavola con un tocco di eleganza e tanto gusto!

roselline_mele_pasta_sfoglia_1400x1050_G8943
Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
2 mele rosse (tipo Fuji)
confettura di pesche o albicocche
zucchero semolato q.b.
1 limone
zucchero a velo q.b.
cannella in polvere q.b. 


Preparazione

Lavate bene le mele (meglio se organiche), dividetele a metà, privatele del torsolo e delle estremità, e tagliatele a spicchi molto sottili, lasciando la buccia. Immergete le fettine in una ciotola con dell’acqua e del succo di limone.

Scolatele e disponetele su una placca da forno (rivestita con della carta da forno), cosparse con dello zucchero semolato. Infornate per una decina di minuti a 180°C (forno preriscaldato), per ammorbidirle leggermente.

Nel frattempo, srotolate la pasta sfoglia e tagliatela nel senso della lunghezza in strisce larghe circa 6 cm. Spennellate le strisce con un po’ di confettura, poi prendete le fettine di mela e adagiatele lungo la striscia, leggermente sovrapposte le une alle altre, facendo in modo che il lato con la buccia sbordi leggermente dalla pasta sfoglia. Spolverate con della cannella in polvere e ripiegate sulle mele la parte di pasta libera: infine arrotolate la striscia su sé stessa per formare le roselline, stando attenti che non siano molto strette, altrimenti la sfoglia non si cuoce bene. Ripetete il procedimento per le altre strisce.

Sistemate le rose su una teglia e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti. Una volta raffreddate, cospargete le rose con zucchero a velo e servite.